Stampa

Dichiarazione Imposta di Soggiorno

In base all’art. 4 del D. Lgs. 14 marzo 2011, n. 23, i comuni capoluogo di provincia, le unioni di comuni nonché i comuni inclusi negli elenchi regionali delle località turistiche o città d'arte hanno la facoltà di istituire, con deliberazione del consiglio, un'imposta di soggiorno a carico di coloro che alloggiano nelle strutture ricettive situate sul proprio territorio.

Il gestore della Struttura Ricettiva è responsabile del pagamento dell'imposta e del contributo di soggiorno, con conseguente obbligo di presentazione della relativa Dichiarazione: deve essere presentata cumulativamente ed esclusivamente in via telematica entro il 30 giugno dell'anno successivo a quello in cui si è verificato il presupposto impositivo. Limitatamente all'anno d'imposta 2020, deve essere presentata unitamente alla dichiarazione relativa all'anno d'imposta 2021.

imposta soggiorno pubblicita

pdf Download Depliant Dichiarazione Imposta di Soggiorno